Un altro passo è stato fatto!

Il 3 Novembre 2009 la Giunta Regionale del Veneto ha approvato la Delibera 3337 “Prevenzione, cura e riabilitazione delle malattie metaboliche ereditarie”.

La delibera da avvio allo Screening Neonatale Metabolico Allargato in Veneto, impegnando i due centri da sempre specializzati nelle malattie metaboliche ereditarie: il dipartimento di pediatria dell’Azienda Ospedaliera di Verona e il Centro Regionale Malattie Metaboliche Ereditarie sorto nel 2000 presso l’Azienda Ospedaliera di Padova diretto dal dott. Alberto Burlina.

Nell’allegato della Delibera si fa esplicito riferiemento a Cometa ASMME, che acquisterà la strumentazione Tandem Mass Spettromentria, necessaria per effettuare lo Screening Neonatale Metabolico Allargato per i 50 mila neonati che ogni anno si contano in Veneto e poter individuare così fino a 30 malattie metabolcihe ereditarie nelle prime ore di vita.

Si riconosce inoltre un percorso di cura e di assistenza ai pazienti metabolici adulti presso l’USL 3 di Bassano del Grappa.

Visualizza il testo della Delibera 3337

Visualizza il testo dell’Allegato alla Delibera