“L'”Avaro” solidale”

Giovedì 17 maggio 2007 al Teatro Remondini (Via SS. Trinità, 8/c) di Bassano del Grappa (VI), “L’Avaro” di Molière si veste di solidarietà e va in scena con due spettacoli: il primo nella fascia pomeridiana è fissato per le 17.00, il secondo avrà luogo alle ore 21.00.
Le rappresentazioni sono organizzate da Gruppo 2m S.r.l. e curate dalla compagnia teatrale Il Carro di Tespi che vanta più di un secolo di tradizione familiare nel teatro. Figli d’arte da numerose generazioni, eredi del teatro itinerante, gli artisti de Il Carro di Tespi propongono una piece classica che ci fa riflettere sulle debolezze umane che non mutano e si ripropongono negli anni sotto nuove forme.
Scritta nel 1668, “L’Avaro” è una delle commedie più famose dell’autore francese Jean Baptiste Poquelin, in arte Molière (1622-1673). In cinque atti, L’Avaro narra la storia di Arpagone, uomo dedito esclusivamente all’attività di accumulare ricchezze con qualsiasi tipo di mezzo, lecito o illecito, usura, strozzinaggio e affari loschi. Per di più egli è famoso per la sua insopportabile avarizia e per il regime austero cui sottopone tutta la sua famiglia, in particolare i due figli, Elisa e Cleante. Attorno ad Arpagone si muovono personaggi altrettanto vivaci, che fanno nascere equivoci, storie d’amore segrete e intrighi che si chiariranno poi in un lieto fine.
Questa volta però L’Avaro compie un gesto di generosità: parte del ricavato della serata verrà infatti devoluto all’Associazione Cometa A.s.m.m.e., che opera dal 1992 per sostenere la ricerca e la diagnosi delle malattie metaboliche ereditarie e per aiutare le famiglie dei malati.
Per info e prevendite GRUPPO 2M SRL tel. 800771477
Cometa A.S.M.M.E. via Vittorio Veneto 12/A 5020, Legnaro (PD) web: www.cometaasmme.org Ufficio Stampa: Sinfonia Scs – Marilena Zanetto E-mail: stampa@sinfoniaservizi.it Tel. 049/8900474