Formazione, un concorso d’idee per creare nuove occasioni d’impiego

Formazione, un concorso d’idee per creare nuove occasioni d’impiego

il mattino di Padova
04 febbraio 2009 pagina 14 sezione: CRONACA

Per far fronte alla crisi, meglio impegnare direttamente il non profit. Magari attraverso un concorso d’idee, in cui presentare progetti di formazione per soggetti con difficoltà occupazionali. Da questa riflessione parte l’iniziativa denominata «Mi formo e miglioro», che è stata organizzata dall’agenzia per il lavoro interinale Eurointerim e che è aperta a tutte le associazioni senza scopo di lucro che operano a Padova e in provincia. «Visto il momento difficile dovuto alla crisi economica mondiale – precisa Luigi Sposato, presidente di Eurointerim e consigliere comunale a Cadoneghe in quota Unione di centro – stiamo raccogliendo idee per fornire ulteriori conoscenze e competenze a chi adesso si trova in difficoltà, specialmente quando si tratta di donne». «Attraverso una commissione interna – continua Sposato – valuteremo gli elaborati pervenuti in base alla concretezza e all’attuabilità della proposta, oltre che al grado d’innovazione e creatività personale. I tre testi che saranno giudicati migliori verranno ricompensati con una cifra in denaro». Che ammonta a quarantacinquemila euro complessivi: quattrini che saranno equamente divisi. La scadenza del bando è fissata per martedì 31 marzo 2009; ulteriori informazioni si possono trovare consultando il sito www.eurointerim.it. Va detto inoltre che, sempre in tema di sociale, il gruppo dell’interinale ha firmato un accordo con la onlus Cometa Asmme, al fine di sostenere la ricerca sulle malattie metaboliche ereditarie: attività che viene portata avanti dalla onlus. (Roberto Turetta)