ECCO I SUMMERTIME Doppio concerto di Natale al Verdi

Sabato 27 alle 21,00 e, in replica, domenica 28 il coro padovano dei Summertime, esibitosi di recente anche in Vaticano, terrà al Verdi due concerti a favore di Cometa ASMME (Associazione Studio Malattie Metaboliche Ereditarie), “Speriamo di attirare attenzione sui pazineti affetti da patologie rare e promuovere la ricerca medica” ha commentato il presidente Cristiano Quattromani: l’obbiettivo è la creazione di un reparto all’ospedale. “Questo Christmas Gospel Show sarà uno spettacolo unico nel suo genere – ha affermato quindi il direttore artistico Walter Ferrulli insieme all’organizzatrice Ursula Barbini – un equilibrato mix di brani di autori contemporanei come Kirk Franklin e Kurt Karr, abbinato a pezzi di musica classica e a momenti di funky, hip-hop e rap.
Il risultato di questa operazione, che può sembrare azzardata, è decisamente piacevole e di sicuro impatto anche visivo, e preannuncia un futuro musicale in chiave gospel.
Oltre a noi sul palco ci sarà un’orchestra di 29 elementi, di cui molti padovani, e il gruppo dei ballerini Mighty Power, che si muoverà su le coreografie del noto dancer Etn. Inoltre un vero preacher, il predicatore americano Harold Bradley, fondatore del Folk Studio, presenterà le varie fasi dell’evento coinvolgendo il pubblico: finale a sorpresa. Nell’occasione registreremo anche un cd e forse anche un dvd live pronti per il prossimo febbraio”.
I biglietti (platea 23, palchi 20 e galleria 12) sono in prevendita al Verdi e sul sito www.letsplaymusic.itinfo@letsplaymusic.it