DUE NEONATI SALVATI DALLO SCREENING METABOLICO

images

Grazie allo Screening Neonatale Metabolico Allargato che dal 1° Gennaio 2014 viene praticato su tutti i neonati del Veneto, sono stati diagnosticati fra i quasi 10.000 soggetti esaminati due casi di malattia Metabolica Ereditaria su altrettanti bambini, uno nato in provincia di Venezia ed uno nato in provincia di Treviso. Attraverso l’analisi di una goccetta di sangue prelevata dal tallone dei due bebè nelle prime ore di vita, analisi condotta nel laboratorio MME di via Orus a Padova dove sono operanti gli Spettrometri donati da Coneta A.S.M.M.E. onlus all’Azienda Ospedaliera, sono state diagnosticate dalla Equipe del Dr. Burlina due gravi Malattie Metaboliche Ereditarie permettendo così di avviare sui soggetti la terapia adeguata già a 48 ore di vita in fase pre-sintomatica.

LEGGI L’ARTICOLO : IL GAZZETTINO 13 GIUGNO