Cellule natalizie

Anche le cellule sono state addobbate con le luci colorate in occasione del Natale. Nei laboratori del Howard Hughes Medical Institute, infatti, sono state prodotte proteine fluorescenti con colori che vanno dal rosso pomodoro, al viola prugna, al giallo banana. In questo modo i ricercatori potranno facilmente individuare queste molecole all’interno della cellula, il loro lavoro è stato pubblicato sull’ultimo numero di Nature Biotechnology.
Essere in grado di marcare le proteine all’interno di una cellula con un colorante fluorescente rende più facile individuarle: se ne può seguire il percorso e, a seconda della localizzazione intracellulare, si possono avere informazioni importanti circa la loro funzione. Perciò i ricercatori sono molto contenti del regalo natalizio che si sono fatto.

“Grazie a queste proteine fluorescenti saremo in grado di osservare il comportamento di più elementi di una stessa via metabolica contemporaneamente. Per fare un’analogia poliziesca potremmo dire che siamo riusciti a mettere delle microspie segnalatrici di posizione su alcuni individui sospetti, per cui sappiamo sempre dove sono: a noi rimane capire il perché si trovano in un posto e cosa stanno facendo”, ha commentato Roger Y. Tsien, responsabile dello studio.

emanuela grasso