Bambini affetti da una rara malattia metabolica migliorano con la terapia genica

Pubblicata sul Journal of Hepatology una guida sulla pratica clinica per la malattia di Wilson, una malattia autosomica recessiva caratterizzata da accumulo tossico di rame, soprattutto nel fegato e nel sistema nervoso centrale. Sviluppato dall’Associazione Europea per lo Studio del Fegato il documento fornisce un supporto per medici e operatori sanitari attraverso metodologie inerenti la diagnostica, la prevenzione e il trattamento. Le raccomandazioni rappresentano il lavoro di una revisione sistematica di articoli prodotti tra il 1966 e il 2011. Per approfondimenti