A Bruxelles la conferenza europea sulle malattie rare

La 6° Conferenza Europea sulle Malattie Rare e Farmaci Orfani che si terrà dal 23 al 25 maggio a Bruxelles è strutturata in modo da dimostrare l’importanza delle azioni europee nel campo delle malattie rare e analizzare i progressi fatti fino ad oggi. Con le sue sessioni plenarie e parallele su questioni specifiche, la conferenza punta ad incoraggiare la condivisione di conoscenze, integrare nel suo programma lo scambio di esperienze reali e le best practices, stimolare la cooperazione e il networking, aumentare la sensibilizzazione, garantendo la continuità di azione e prevenzione della duplicazione degli sforzi. Le regioni europee meno avanzate in questo settore potranno beneficiare della condivisione delle esperienze con altre regioni d’Europa. Durante la sessione di apertura e le sessioni plenarie sarà offerto un servizio di traduzione in sei lingue: inglese, francese, spagnolo, tedesco, olandese e russo. Per approfondimenti